Process Acupressure® Italia
Crescere nel Corpo, nella Mente, nello Spirito

Il simbolo

ripropone il messaggio del Tao,

che è il simbolo della vita nella antica visione taoista:

 

La base della creazione, flusso ed evoluzione della natura può essere descritta semplicemente come segue:
All'inizio c'era solo il vuoto, il grande vuoto. Poi venne L'UNO, il Tao, che è l'unità, il creativo, l'infinito, senza inizio o fine.
Il Tao generò le DUE POLARITA', Yin e Yang, i prototipi di tutti gli opposti. Nella realtà manifesta ci sono sempre questi due lati di ogni domanda, problema, sintomo.
Da Yin e Yang vennero creati i 5 ELEMENTI che descrivono il modello fondamentale interattivo della natura.
Yin e Yang poi si moltiplicano, dando sempre forma agli opposti, attraverso tutta la vita materiale

Nel Tao sono dunque rappresentate due parti perfettamente simmetriche che si completano a vicenda.
Queste parti hanno molti significati, rappresentano principi opposti, per es.:

Giorno/notte
Caldo/freddo
Maschile/femminile
...../.....
Luce/buio
...../......
Gioia/sofferenza
....../......

Nella nostra vita quotidiana probabilmente accettiamo con disinvoltura l'intercalarsi del giorno con la notte, della luce con il buio, forse un po' meno quello del caldo con il freddo, ma tutti possiamo sentirci in difficoltà ad accogliere la sofferenza con la stessa naturalezza con la quale accettiamo la gioia.
Quasi sempre viviamo i momenti di sofferenza in uno stato di CONTRAZIONE, quasi questo ci permettesse di NON SENTIRE.
Questo è talmente radicato in noi che anche nel nostro lessico sono consuete espressioni del tipo:

trattenere il fiato per la paura
trattenere il respiro per l'agitazione

Difficilmente il nostro respiro è ampio e profondo, come in realtà è quando siamo neonati, proprio perchè trattenendo le emozioni impariamo via via a respirare in modo sempre più superficiale.
La gioia invece viene da noi sentita come un'emozione estremamente positiva che vorremmo mantenere il più lungo possibile.
Ma succede sempre come quando stringiamo forte la sabbia nel palmo delle nostre mani: più serriamo il pugno e più la sabbia si disperde....

Vivere la sofferenza in uno stato di contrazione e aggrapparci alla gioia sperando di conservarla il più a lungo possibile, crea in noi tensione, ansia, solitudine, depressione, così non siamo più in armonia con noi stessi e nei confronti della vita.

Possiamo ritrovare la nostra armonia comprendendo l'antica saggezza che si esprime nel simbolo del TAO.

Ancora , osservandolo, possiamo vedere che all'apice della parte oscura c'è un punto di luce, così come nella parte luminosa c'è un punto di buio.
Si può dire che come il giorno e la notte sono i due aspetti che permettono al tempo di fluire, così la luce e il buio sono momenti complementari per la nostra crescita.
In ogni esperienza della nostra vita è contenuto un messaggio che, se viene compreso, ci permette di crescere e di affrontare con la giusta energia il momento successivo.
Ogni esperienza ci prepara a qualcosa di sempre più grande e importante per noi e l'insieme di questi passi rappresentano il nostro cammino.

Possiamo crescere quando rimaniamo aperti, quando possiamo sentire il messaggio e il bisogno che va compreso in ciascuna esperienza.
Ascoltare questo bisogno, significa portare quel punto di luce....


Torna alla pagina precedente...

 


Copyright © 2002 Grafica, Layout - Luca Milvio. Tutti i diritti riservati.
Contenuti © 2002 Process Acupressure Italia ove non diversamente specificato.
Marchio ® Process Acupressure e Process Acupressure Italia sono marchi registrati